Premio IX concorso "Gianni Anglisani" 2015

IX Premio "Gianni Anglisani" 2015, al Liceo Scientifico  "Duca degli Abruzzi" il primo e secondo premio.

07 giugno 2015 
Non cessa di battere il cuore poetico e "ribelle" di Gianni Anglisani. Vive nei tanti giovani che hanno preso parte, anche quest'anno, al premio di poesia intitolato allo scrittore e artista gradiscano di origine aversana, giunto alla nona edizione e organizzato dall'omonima associazione culturale di Gradisca con il patrocinio del Consiglio Regionale del Friuli Venezia Giulia, della Provincia di Gorizia, della locale Amministrazione Comunale, della Fondazione CaRiGo e del Ministero dell'Istruzione, Centro servizi amministrativi di Gorizia. Il tema prescelto quest'anno non poteva che prendere significativamente spunto da una poesia di Anglisani intitolata "Al nuovo Carso", proprio nel centenario della Grande guerra. All'affollata cerimonia di premiazione hanno preso parte, fra gli altri, il consigliere regionale Diego Moretti e il vicesindaco di Gradisca Enzo Boscarol.

 Le letture delle poesie elaborate dai ragazzi sono state affidate alla voce del'attrice Mariolina De Feo, con intermezzi musicali a cura di Enriketa Cefa. La giuria specializzata ha consegnato, fra le poesie in gara, il primo premio alla poesia "Il nuovo Carso" di Francesco Lecce del Liceo Scientifico "Duca degli Abruzzi", seguito da Giovanni Marchetto del medesimo istituto, con la poesia "Omaggio" e da Giada Cattoi del Liceo Classico "Dante Alighieri" con la poesia "Una goccia di sangue". Menzioni speciali per Giulia Sofia Certo del "Brignoli", Miryam Varoni dello "Slataper" e Sofia Elettra Maurig del "Dante Alighieri". I premiati, oltre ad una pergamena, hanno ricevuto una copia del romanzo "La panchina rossa" di Anglisani. Fra le poesie fuori concorso, sono stati segnalati Sergio Gregorin con una poesia in bisiaco, Egle Taverna e Maria Chiara Coco. All'Istituto "Dante Alighieri" è stata consegnata una targa per il maggior numero di partecipanti.  

 

 

 

 

 

   

 

 

NOTA! Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza i cookie.

Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies Per saperne di piu'

Approvo